[13/3/2018] - Avviso Bando Dopo di Noi

Avviso Bando <em>Dopo di Noi</em>

E' aperto il bando volto a sostenere persone disabili gravi prive del sostegno familiare o in previsione del venire meno dello stesso, attraverso lo sviluppo di specifiche autonomie e percorsi di de-istituzionalizzazione.

 

Oggetto dell'intervento

A. Interventi gestionali: Erogazione di contributi volti alla persona disabile grave (l. 104/92, art. 3 comma 3) per:

 - sostegno e accompagnamento all’autonomia

 - sostegno alla residenzialità (gruppo appartamento, soluzioni di co-housing e housing sociale:

 - pronto intervento.

B. Interventi infrastrutturali: Erogazione di contributi per:

 - eliminazione delle barriere architettoniche, adattamenti domotici, messa in regola degli impianti;

 - spese di locazione e/o condominiali.

 Al fine dell’erogazione del contributo deve essere predisposto un progetto individuale costruito sulla base degli esiti della valutazione multidimensionale, effettuata in maniera integrata con gli operatori dell’ASST, del Comune e dell’Ambito Territoriale e include il “Programma Dopo di Noi”.

Il progetto deve essere sottoscritto dalla persona e dalla sua famiglia, da un rappresentante dell’ASST, da un referente dell’Ambito Territoriale e dal Case Manager (Assistente Sociale comunale).

 

 

Chi puo' presentare la domanda

Persone con disabilità grave:

- non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità;

- ai sensi dell’art.3, comma 3 della legge 104/92, accertata nelle modalità indicate all’art. 4 della medesima legge;

- con età: 18/64, con priorità a cluster specifici a seconda del tipo di sostegno.

 

Prive del sostegno familiare in quanto:

- mancante di entrambi i genitori;

- genitori non sono in grado di fornire adeguato sostegno genitoriale;

- si considera la prospettiva del venir meno del sostegno familiare.

 

I beneficiari dei sostegni non devono presentare comportamenti auto/etero aggressivi ovvero condizioni di natura clinica e comportamentale che richiedono una protezione elevata incompatibile con gli interventi e residenzialità previsti dal presente bando.

 

Modalità di presentazione della domanda

Le domande dovranno essere presentate presso Tecum sia a mano, nei giorni e negli orari di apertura al pubblico, che a mezzo posta elettronica certificata dal 5 Marzo 2018 al 30 Marzo 2018 ore 12:00.

Le domande relative agli interventi di pronto intervento potranno essere, invece, presentate dal 5 Marzo 2018 al 30 Novembre 2018 ore 12:00.

 

E’ consigliabile fissare un APPUNTAMENTO per vedersi garantita l’assistenza nella compilazione della modulistica in particolare delle schede ADL e IADL.

 

 

Per ulteriori informazioni e il ritiro della modulistica rivolgersi a:
TECUM - Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona tel. 031 749378
oppure presso i Servizi Sociali del Comune di Residenza


ALLEGATI