Regione Lombardia

Zanna Bianca - Emozioni Teatrali 2019

Pubblicato il 29 agosto 2019 • Teatro Via Santo Stefano, 1, 22040 Lurago D'erba CO, Italia

Nel grande Nord, al centro di un silenzio bianco e sconfinato, una lupa con chiazze di pelo color rosso cannella sul capo e una lunga striscia bianca sul petto, ha trovato la tana migliore dove far nascere i suoi cuccioli. Tra questi un batuffolo di pelo che presto diventerà il lupo più famoso di tutti i tempi: Zanna Bianca.

Luigi D’Elia e Francesco Niccolini tornano nel luogo che amano di più, la grande foresta. Ma se cinque anni fa l’avevano raccontata con gli occhi di un bambino meravigliato e di un nonno esperto e silenzioso, questa volta rinunciano agli esseri umani e alle loro parole, per incontrare chi della foresta fa parte come le sue ombre, il muschio, l’ossigeno: i lupi.

Questo è uno spettacolo che ha gli occhi di un lupo, da quando cucciolo per la prima volta scopre il mondo fuori dalla tana a quando fa esperienza della vita, della morte, della notte, dell’uomo, fino all’incontro più strano e misterioso: un ululato sconosciuto, nella notte. E da lì non si torna più indietro.

Un racconto che morde, a volte corre veloce sulla neve, altre volte si raccoglie intorno al fuoco. Un omaggio selvaggio e passionale a Jack London, ai lupi, al Grande Nord e all’antica e ancestrale infanzia del mondo.

5 SETTEMBRE 2019 | Parco della Careggia | ore 21
ZANNA BIANCA
di Francesco Niccolini liberamente ispirato ai romanzi e alla vita avventurosa di Jack London
regia Francesco Niccolini e Luigi D'elia
con Luigi D'Elia
distribuzione Francesca Vetrano
una produzione INTI tales con il sostegno della @Residenza artistica di Novoli.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà presso la Sala Consiliare.

Lo spettacolo fa parte della rassegna “Emozioni teatrali”, la prima rassegna teatrale estiva organizzata dall’assessorato alla cultura in collaborazione con la biblioteca comunale. 5 spettacoli sotto le stelle per 5 luoghi caratteristici del nostro paese: è questa la formula che animerà le serate culturali dell’estate luraghese.