Regione Lombardia

Il coraggio e le paure - Siamo tutti migranti

Pubblicato il 9 giugno 2019 • Biblioteca , Cultura Via Roma, 56, 22040 Lurago D'erba CO, Italia

Nell'ambito della rassegna Siamo tutti migranti, organizzata dalla Biblioteca comunale, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, giovedì 13 giugno 2019, alle ore 21, presso la Sala Consiliare del Comune di Lurago d'Erba, il filosofo Claudio Fontana ci parlerà de "Il coraggio e le paure".

Un senso di minaccia pesa nella nostra rappresentazione della realtà, complessa, imprevedibile, con nubi minacciose che oscurano il futuro e fanno temere un degrado delle condizioni di vita presenti. Si accompagna all'ideologia dell'individualismo che spinge a pensare che ognuno possa  affermarsi e debba difendersi da solo con le sue competenze. Questo genera ansietà, solitudini e paure che spingono a individuare nemici visibili, a chiudersi, a temere anche chi giunge da fuori e appare diverso e difficile da collocare, portatore di nuovi problemi. E' possibile prendere sul serio le paure, ma è anche necessario riflettere su cosa possa significare oggi per noi il coraggio, consapevoli delle sfide che abbiamo saputo affrontare con successo nel passato e fieri della nostra umanità.

Claudio Fontana (Moltrasio 28/10/1952). Laureato in filosofia presso l’Università Statale di Milano, ha conseguito il diploma di perfezionamento in filosofia presso l’Università di Pavia. Ha insegnato storia e filosofia presso il Liceo Scientifico “P. Giovio” di Como. Ha svolto attività di formatore. Ha affrontato studi anche nel campo della didattica, della semiotica, della fotografia e della comunicazione tenendo numerosi corsi e conferenze. Ha pubblicato, con altri autori, testi di storia per le superiori e numerosi saggi e articoli. Ha realizzato con il fratello Giulio il documentario All'altezza dello sguardo sull'accoglienza ai profughi a Como nel 2016. Ha organizzato iniziative culturali . È mediatore penale dei conflitti e fa parte del CeSGReM (Centro studi giustizia riparativa e mediazione) dell'Università dell'Insubria di Como.