Regione Lombardia

Emergenza caldo

Pubblicato il 29 giugno 2019 • Ambiente , Comune

Pubblichiamo le indicazioni fornite dalla Direzione Generale Sanità di Regione Lombardia.

In relazione alla fragilità delle persone assistite, tra cui bambini e anziani, si ribadisce, tra l’altro, la necessità di costante controllo sulla funzionalità di impianti di climatizzazione/elettrici e di approvvigionamento idrico (anche per spegnimento di incendi) nonché la fornitura di adeguati e incrementati quantitativi di acqua onde garantire il mantenimento dell’idratazione degli ospiti, in considerazione inoltre del fatto che le funzioni di termoregolazione (tra cui il senso di sete) possono essere meno efficienti sia in numerose condizioni patologiche sia tipicamente nell’anziano.

Vademecum

Allegato 178.00 KB formato pdf
Scarica