Regione Lombardia

Cosa fare in caso di mancata ricezione della TARI?

Pubblicato il 2 luglio 2019 • Comune , Tributi

A fronte di alcune segnalazioni giunte nei giorni scorsi circa ritardi nella consegna degli avvisi di pagamento della TARI la società che gestisce la stampa dei bollettini ci conferma che tutte le comunicazioni risultano regolarmente spedite.

In ogni caso, si ricorda che, come specificato nella lettera accompagnatoria, il pagamento della prima rata, che è scaduto il 1° luglio 2019, potrà essere effettuato al momento della effettiva ricezione senza incorrere in alcuna sanzione.

L'Ufficio Tributi è a disposizione per inoltrare un duplicato e per qualsiasi altra informazione.