Regione Lombardia

Uomini e topi - Siamo tutti migranti

Pubblicato il 15 giugno 2019 • Biblioteca , Cultura , Sociale Via Roma, 56, 22040 Lurago D'erba CO, Italia

Nell'ambito della rassegna Siamo tutti migranti, organizzata dalla Biblioteca comunale, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, giovedì 20 giugno 2019, alle ore 21, presso la Sala Consiliare del Comune di Lurago d'Erba, il bibliofilo Ivano Gobbato ci parlerà di "Uomini e topi", uno dei capolavori di John Steinbeck.

Pubblicato nel 1937 negli Stati Uniti, apparso un anno dopo in Italia nella celebre  traduzione  di  Cesare  Pavese,  Uomini e topi  è  un  piccolo  intenso  dramma  che  colloca l’amara vicenda dei suoi protagonisti su uno sfondo di denuncia sociale. Il  romanzo  affronta  in  chiave  simbolica  il  problema  dell’emigrazione  contadina  all’Ovest,  terra  di mancate  promesse  negli  anni  successivi  alla  Depressione: è  la  storia  tragica e  violenta di due braccianti che trovano lavoro in un ranch della California, il grande Lennie, gigante  buono e irresponsabile, e il saggio George, guida e sostegno dell’amico nella vana resistenza alla  difesa  del  mondo.  Sfruttamento  e  lotte  sociali,  ingiustizia  e  sofferenza  umana,  tutti  temi  che  verranno trattati con realismo aspro e risentito in Furore, sono qui espressi con una vena di lirica  commozione e con quel vigore narrativo che fa di Steinbeck uno dei grandi autori americani.

IVANO GOBBATO si interessa di letteratura. Dal 2012 ha tenuto ormai più di cento incontri in cui attraverso le vicende narrate e le vite degli autori prova a vedere cosa “si nasconde” dentro a questi piccoli scrigni pieni di ricchezze che sono i libri.